01
Mar

Pizza tonda farcita

Se volete preparare una pizza farcita e tonda, proprio come quella della pizzeria, ecco la ricetta che fa al caso vostro. L’impasto digeribile e leggero vi permetterà di stupire i vostri amici.

La farciremo con burrata fresca, passata di pomodoro e acciughe sottolio.

Ingredienti

  • 150 g di farina di tipo 1
  • 105 g di acqua fredda
  • 0,5 g di lievito di birra
  • olio extra vergine di oliva
  • 5 g di sale
  • farina di semola q.b. (per stendere l’impasto)
  • burrata
  • passata di pomodoro q.b.
  • pomodorini q.b.
  • foglie di basilico q.b.
  • semi di papavero q.b.

Preparazione della Pizza tonda

In una ciotola capiente uniamo la farina, il lievito sbriciolato e mescoliamo. Uniamo anche l’acqua e cominciamo a formare l’impasto.

Aggiungiamo il sale facendolo amalgamare per bene per circa 5-8 minuti. Formiamo una pagnotta e la adagiamo in un altro contenitore spennellato preventivamente con olio extravergine. Copriamo con della pellicola trasparente e lasciamo riposare per 60 minuti a temperatura ambiente e poi per 20 ore in frigorifero, nella parte di media altezza.

Terminata la fase di maturazione tiriamo fuori l’impasto e preriscaldiamo il forno alla sua temperatura massima. Posizioniamo sul fondo una teglia rovesciata in modo che funga da pietra refrattaria.

Utilizzando abbondante farina di semola sulla spianatoia lavoriamo l’impasto per qualche secondo dandogli una forma rotonda.

Appoggiamo su un’altra teglia un foglio di carta forno e vi posizioniamo la pizza stesa.
Condiamola con la passata di pomodoro e dell’olio extra vergine di oliva.
Facciamo adagiare la pizza sulla teglia calda già posizionata in forno sfilando la carta forno.

Cuociamo a temperatura massima per 8-10 minuti.

Condiamo poi con: la burrata, le acciughe, i pomodorini, il basilico, un filo d’olio e una manciata di semi di papavero.

Lascia un commento